ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER

Iscriviti

Cancellati


Facebook

SEGUICI SU
FACEBOOK

DOVE SIAMO

Dove siamo Icona Dove
PIAZZA G. BOVIO, 33 - NAPOLI
Torna indietro

In ricordo di Massimo Roselli

28/12/2017

È con estremo rammarico che vi comunico l’improvvisa perdita del caro Massimo Rosselli, avvenuta nella notte tra il 25 e il 26 dicembre.

Massimo è stato psichiatra e psicoterapeuta, docente universitario, Primario dell’ospedale di Careggi, didatta per tanti anni Presidente della SIPT (Società Italiana della Psicosintesi Terapeutica), fondatore dell’Istituto di Psicosintesi, autorevole esponente della ricerca nel campo della Medicina Psicosomatica. La Fiap desidera ricordarlo per le sua grande umanità oltre che per le doti professionali.

Lo abbiamo ascoltato recentemente a Firenze, durante una suggestiva intervista dagli Stati Uniti a Irvin Yalom, suo amico, noto psicoterapeuta e scrittore. Garbato, profondo, incisivo nelle riflessioni che ha condiviso con i partecipanti al Congresso della SIPT, “La cura dell’esistenza”, Massimo ci ha permesso di vivere un momento magico e davvero indimenticabile. E forse non è un caso che alcuni pensieri di Yalom sono stati riservati proprio al tema della morte, come parte inscindibile della vita umana.

A quel cielo stellato, che possiamo ammirare solo alla fine va il nostro ricordo ancora pieno di emozione.
A Massimo e ai suoi familiari, alle amiche e agli amici della SIPT, il saluto sincero ed affettuoso della FIAP e dell'IMePS.

Giuseppe Ruggiero
Presidente FIAP e Direttore IMePS

 

Imeps